Tisana per dormire

Per cosa si usa

Categoria Terapeutica: Tisane contro i disturbi del Sistema nervoso

Sottocategoria: Tisane contro ansia ed insonnia

Ingredienti

Per preparare Tisana Tranquillante occorrono:


Arancio amaro (Citrus × aurantium) epicarpo, scorza 10 gr
Valeriana (Valeriana officinalis) radice 40 gr
Luppolo (Humulus lupulus) coni 20 gr
Melissa (Melissa officinalis) foglie 15 gr
Menta (Mentha piperita L.) foglie 15 gr

Suggerimento: clicca sugli ingredienti della tisana per approfondirne gli effetti terapeutici, il modo d'uso nella moderna fitoterapia ed eventuali effetti collaterali e controindicazioni

Modo d'uso

Questa tisana contro l'insonnia dev'essere ottenuta per infuso e non per decozione. L'uso e la posologia prevedono che l'acqua bollente venga versata sul preparato, lasciando poi riposare l'infuso per qualche minuto in un recipiente coperto; di norma si utilizza un cucchiaio di preparato per tazza (infuso al 5%), da assumersi poco prima di coricarsi a bevanda ancora calda. 

Note e controindicazioni

Questa tisana per dormire è indicata negli stati di agitazione e nelle difficoltà di addormentamento di origine nervosa.

Per approfondire

Consulta l'articolo generale: Tisane: cosa sono, come si preparano, i concetti base

Sfoglia l'Indice a-z delle Tisane o consulta l'elenco completo delle Tisane contro ansia ed insonnia:


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015