Il situs inversus totalis, quando gli organi di torace e addome sono invertiti

Nell'immaginario comune, gli organi toracici e addominali occupano determinate posizioni: il cuore è leggermente a sinistra; il polmone avente tre lobi è quello di destra mentre il polmone con due lobi è quello di sinistra; il fegato è sul lato addominale destro, con il lobo minore orientato verso l'interno e con quello maggiore verso l'esterno; lo stomaco è lievemente a sinistra; il primo tratto del colon (colon ascendente) è a destra dell'intestino tenue mentre l'ultimo tratto del colon (colon discendente) è alla sinistra del tenue ecc.

In realtà, però, esiste la possibilità che tale assetto sia completamente invertito, come fosse un'immagine speculare di quanto si è appena descritto.
In altre parole, alcune persone presentano il cuore leggermente spostato a destra e con le cavità (atri e ventricoli) invertite, il polmone avente tre lobi a sinistra al posto di quello con due lobi (il quale è a destra), il fegato a sinistra ma sempre orientato con il lobo minore verso l'interno e il lobo maggiore verso l'esterno, lo stomaco a destra, il colon ascendente a sinistra, il colon discendente a destra ecc.

Questa curiosa condizione – chiamata situs inversus totalis o situs viscerum inversus totalis – è di tipo congenito e riguarda, secondo alcune stime statunitensi, una persona ogni 10.000. Quindi è un'anomalia decisamente molto rara.

UNA VARIANTE AL SITUS INVERSUS TOTALIS

Una variante al situs inversus totalis è il situs inversus con levocardia: quest'ultima si caratterizza per l'inversione di tutti gli organi toracici e addominali tranne il cuore. Il termine levocardia, infatti, indica che il cuore è situato nella posizione tradizionale.

Immagini simili

www.rezeptfrei-viagra.com

https://medicaments-24.com

https://biceps-ua.com/